Il modo della poesia

QUESITO: Buongiorno, volevo sottoporvi un mio dubbio: nell’ultima strofa della poesia che¬†riporto sotto, ho usato il congiuntivo presente¬†rispettino.¬†Lo ritenete preferibile all’indicativo presente¬†rispettano? Grazie “‚ĶE tu scegli parole che sfiorando le cose ne rispettino la figura,…

Ipotesi sul periodo ipotetico

QUESITO: Vi propongo un breve elenco di frasi che mi √® capitato di¬†leggere o sentire in TV. Ho inserito tra parentesi le mie¬†varianti. Vi sarei grata se per ognuno dei casi proposti mi esponeste la…

Quanti tempi per il passato nel futuro

QUESITO: Tra gli impieghi dell‚Äôindicativo imperfetto ne troviamo uno analogo a quello del passato prossimo di tempo deittico, ovvero che indica¬†l’anteriorit√† rispetto al tempo della principale? A tal proposito, riporto di seguito due passi letterari…

Pleonasmo o endiadi

QUESITO: Buongiorno, sono straniera e ho un dubbio: vorrei sapere se √® un pleonasmo dire: “sono sicuro e certo”. Secondo me s√¨, perch√© √® una esagerazione: chi √® sicuro √® certo! Comunque una mia amica…

Alla ricerca dei sinonimi

QUESITO: Ho cercato un sinonimo di una parola sul Dizionario dei sinonimi e dei contrari¬†della lingua Italiana di Michele Giocondi e ho trovato come risposta dei sinonimi che per√≤ ho trovato solo in alcuni vocabolari…

Afferente contro efferente

QUESITO: Qual √® la differenza tra AFFERENTE ed EFFERENTE, ovvero se sono afferente vado verso qualcosa, faccio e se¬†sono efferente sono ricettivo e ascolto?¬†Nella comunit√† Osteopatia si usano questi termini e secondo me a senso…

Lo scopo del “nascere”

QUESITO: Qual √® la differenza tra¬†nascere¬†ed¬†essere nato? Non riesco a trovare una regola¬†che ne giustifichi l’uso. Perch√© √® corretto dire “Il bambino nascer√† domani” e non “Il bambino sar√† nato¬†domani”?¬†Invece non ci sono dubbi sulla…

Per + infinito

QUESITO: Nella frase: “per essere grande di et√†, sembra pi√Ļ giovane”; ” per essere¬†grande di et√† “, si pu√≤ considerare complemento di limitazione?   RISPOSTA: Dato che, nella frase in questione, per regge un verbo,…

Narrare all’imperfetto

QUESITO: “Nel 2012, all’et√† di 25 anni, era sposato con la donna dei suoi sogni, aveva un ottimo lavoro e una bella casa”. Mi chiedo: nell’esempio citato, l‚Äôimperfetto ha valore narrativo (storico)? Sia in caso…

Non potr√† suonare pi√Ļ

QUESITO: La frase “Non potr√† suonare pi√Ļ”, oppure “non ti bacer√† pi√Ļ”¬†indica sia la cessazione di qualcosa che prima accadeva sia un fatto che non si verificher√† per la prima volta?¬†Cio√® √® una frase da…

Come si è macchiato il tappeto?

QUESITO: “Cadendo dal tavolo la penna ha macchiato il tappeto‚ÄĚ: nell’analisi del periodo,‚ÄĚcadendo dal tavolo‚ÄĚ √® una subordinata modale o strumentale?   RISPOSTA: Il gerundio dipendente pu√≤ assumere molte funzioni, tra le quali quella modale…

Andare a… ballare

QUESITO: “Non ha hobby, fuorch√© andare a ballare”.¬†A ballare¬†va analizzato insieme ad¬†andare¬†o sono separati? Nel caso in cui andassero¬†analizzati separatamente,¬†a ballare¬†√® una proposizione finale?   RISPOSTA: “A ballare” √® una proposizione finale, subordinata alla reggente,…

Stigmatizzare senza biasimare?

QUESITO: Avrei alcuni dubbi sull’uso della parola¬†stigmatizzare. In particolare volevo chiederle un chiarimento sull’uso di questa parola nella frase riportata di seguito: ¬† L’impossibilit√† ¬†di prevedere l’esito dell’operazione progettuale √® paradossalmente stigmatizzata da Eisenman nell’evocazione…

“Sublime” ha il superlativo?

Sublime¬†ha comunemente il significato di ‘eccelso, nobilissimo’; √®, quindi, pleonastico farne il¬†superlativo (il pi√Ļ sublime¬†equivale, appunto, a *il pi√Ļ nobilissimo). Quando accompagna alcuni nomi, per√≤, l’aggettivo prende la sfumatura filosofica di ‘relativo al sublime’, cio√®…

“Facessi” o “facevi”?

QUESITO: √ą¬†corretto dire “volevo vedere come lo facessi”?   RISPOSTA: La proposizione interrogativa indiretta (“come lo facessi”) retta da un verbo di percezione affermativo (vedere) √® costruita normalmente con l’indicativo.¬†La costruzione pi√Ļ comune della sua…

Periodo ipotetico

QUESITO: Vorrei sapere se √® corretta questa frase: ‚ÄúSe desideri cosi tanto che lui faccia questo , forse non avresti dovuto chiederglielo in questo modo.‚ÄĚ   RISPOSTA: S√¨, √® corretta. √ą un tipico esempio di…

“Spesso” tra numero, grandezza e tempo

QUESITO: Ho una domanda di tipo semantico: l’avverbio¬†spesso¬†√® di tempo e corrisponde a¬†frequentemente. Secondo Voi, √® corretto scrivere: “La gente spesso non ha denti”? Se la frequenza √® una fatto temporale, la gente (nome collettivo),…

Preposizioni bizzarre? No, idiomatiche

Il nome¬†casa¬†indica al contempo un luogo delimitato e un ambito sociale; per questo motivo, quando √® accompagnato da verbi di stato e di moto, pu√≤ essere costruito con preposizioni diverse, a seconda di quale aspetto…